14 agosto 2006

due x due in terrazza

Una visita inaspettata e con quello che c'era ho preparato un pranzo e una cena per due persone. Ho finalmente finito di lavare, scartavetratre e lucidare sedie e tavolo in tek della Unopiù, un lavoraccio, ma siccome avevo iniziato 3 mesi fa alla fine non mi è pesato troppo.

Non abbiamo mangiato niente di speciale, ma io sono a dieta quindi va bene così.
Cena di sabato:

farfalle (sempre quelle) con bottarga di muggine

carpaccio di polpo

insalatina
pane arabo
gelato della fata (pistacchio, cioccolato lapsang souchong, mandorle e cardamomo)
Vermentino di Gallura Piras 2005
Pranzo di domenica:

riso Thai profumato cotto al vapore
costata di vitella e lombata di BA cotte al BBQ

solita insalatina
pane arabo
solito gelato della fata
Il Rogito - Cantine del Notaio 2003

Per finire il mio BBQ Weber di cui vado tanto fiera. Ha il coperchio porcellanato e quando è chiuso si trasforma in un fornetto in cui si può fare la cottura indiretta di un pollo intero o addirittura della pizza.

5 commenti:

  1. è un bell'aggeggio, non c'è che dire! :-))
    Qesti utensili mi lasciano un unico dubbio: non tendono per caso a "lessare" i cibi che cuociono? Non forno classico il polletto rosola bene bene, ma in una pentola chiusa l'effetto non è proprio lo stesso.
    Lo so, sono sempre la solita curiosa :-))

    RispondiElimina
  2. se c'è una bella base di carbonella sotto non lessano e poi come ti dicevo ha le pareti porcellanate che riflettono il calore come un vero forno.

    RispondiElimina
  3. Il tuo blog si riapre di nuovo e sei riuscita a postare...
    Iuppi :-)
    Remy

    RispondiElimina
  4. Chissà cosa era successo!!

    Evviva!!

    RispondiElimina
  5. Eh, che pasta le farfalle!!! :-)

    RispondiElimina