24 luglio 2006

Una frittata girasole per il compleanno di Fiordizucca...

Auguri Francesca !!
La ricetta non è mia ma è tratta dal Talismano della felicità di Ada Boni che io considero la mia bibbia.
Spero che ti piaccia, secondo me è buona ed è un'alternativa ai fiori di zucca ripieni e fritti in pastella.




Ho pulito i fiori di zucca, li ho farciti con mozzarella e alici, li ho messi in una padella con poco olio disposti come i petali di un girasole e li ho fatti appassire.
Ho sbattuto un po' di uova con poco sale (ci sono le alici) e le ho messe sui fiori facendo attenzione a non rovinare la figura. Ho fatto cuocere la frittata coperta perchè girandola si rischia la rottura.
Tutto rigorosamente ad occhio.

Posted by Picasa

12 commenti:

  1. oddio, è bellissima (e geniale, se vedo ancora un fiore di zucca fritto mi sento male)!

    RispondiElimina
  2. geniale proprio come ha detto pimms! me gusta muchissimo, mi sa che la faccio stasera con i miei fiori di zucca :))

    tanti baci e grazie mille *_*

    RispondiElimina
  3. se la fate voglio vedere la foto
    :-)

    RispondiElimina
  4. Bella bella bella. La metto in padella appena possibile. Grazie. Kat

    RispondiElimina
  5. Concordo... bellissima e 'ispiratrice' :-)

    L

    RispondiElimina
  6. Bellissima........ degna di un maestro impressionita.
    Chissa perchè mi dicorda Matisse

    RispondiElimina
  7. ciao Dani!
    Abbiamo degli amori in comune a quanto pare; del Talismano della felicità, di Ada Boni, ne ho una delle primissime copie, quelle scritte con le spiegazioni più chilometriche e dettagliate, e come te lo considero una Bibbia.
    Favolosa la frittata!

    RispondiElimina
  8. Grazie Sergio.

    Fragola, per me il talismano è la base am l'ho sentito molto criticare perchè spesso non ci sono i tempi di cottura e le temperature per il forno, ma bisognan considerare che un tempo la cucina era così.

    RispondiElimina
  9. si, ho sentito le critiche ma, come dici tu, è un libro dei primi anni trenta e nel frattempo le cose sono molto cambiate.
    Personalmete resto dell'opinione che, temperature forno a parte, è veramente raro trovare ricette descritte così bene.

    RispondiElimina
  10. Rosso Fragola: oltre ad essere descritte bene, ci sono proprio le basi della cucina

    RispondiElimina
  11. bellissima Dan...la farò e al solito confesserò che la ricetta è tua
    baci e baci :-*

    RispondiElimina
  12. oddio, un commento 2 anni dopo :-D

    PS: non è mia la ricetta, ma del talismano della Felicità che molti disdegnano e per me è prezioso

    Grazie carissima :-PP

    RispondiElimina