22 febbraio 2021

Tagliatelle al tartufo. La ricetta del lunedì.

In questo periodo mangio  spesso a casa dei miei genitori e mi sto sforzando di fare ogni tanto qualcosa di diverso ma senza uscire troppo dalla tradizione e dalla  semplicità. Si sa che a una certa età si diventa molto abitudinari e legati alle tradizioni. E soprattutto veloce nella preparazione senza però rinunciare al sapore.

Con queste ricette torno al motivo iniziale per cui è nato questo blog, portare sulle nostre tavole le tradizioni italiane e un po' di varietà.

15 febbraio 2021

Tiropita. La ricetta del lunedì.

 

La tiropita (< τυρί 'formaggio' + πίτα 'torta') è una torta tradizionale tipica della cucina greca, ma spesso viene confezionata anche a forma di fagottini triangolari fatti con pasta phillo che in cottura libera tutta la sua croccantezza, senza essere grassa come la pasta sfoglia con cui spesso viene sostituita, ma non lo fate perché il risultato sarà molto diverso. E dopo questa premessa doverosa passiamo alle caratteristiche di questo sfizioso piatto che, friabile  fuori, racchiude un morbido ripieno a base di feta e ricotta in diverse dosi, spesso anche sola feta assoluta, insaporito con menta fresca o in sua mancanza con origano.

08 febbraio 2021

Lupini in salamoia. La ricetta del lunedì

lupini in salamoia
Ciotola scolapasta fatta da me

A chi piacciono i lupini? A me  molto. Sono un ottimo snack spezza fame anche perché hanno un alto contenuto proteico e basso indice glicemico, quindi sono perfetti anche per chi è a dieta. 
A Natale ho ricevuto in regalo da mia sorella un pacco di legumi secchi, pensavamo entrambe che fossero cicerchie e invece leggendo sulla confezione abbiamo scoperto che si trattava di lupini bianchi. Era da un po' che volevo provare a farli in salamoia e questo "errore" è caduto  a fagiolo, in tutti i sensi.
Sapevo già che i lupini hanno bisogno di un lungo trattamento ma non conoscendo tutti i passaggi ho fatto una ricerca su internet, ho verificato le fonti e ho iniziato.

01 febbraio 2021

Crostata morbida della nonna. La ricetta del lunedì.

Questa è la crostata che ha sempre fatto mia madre. L'ha insegnata a me ed è stato in assoluto il promo dolce che ho imparato a fare da bambina. Mia sorella invece preferiva fare la torta di mele. E pensare che io non mangiavo  dolci e non ne ho mangiati volentieri fino a  oltre 20 anni passati. Mi ricordo che quando ero all'università e andavo a casa di amici non mancavano mai le pasterelle la  domenica che io  regolarmente avrei evitato di mangiare ma per  educazione non si poteva  rifiutare. Forse anche per quello ero magrissima.

25 gennaio 2021

Lasagnetta con pane carasau. La ricetta del lunedì.

La lasagne di pane carasau con formaggio e pomodoro sono un primo piatto saporitissimo preparato con il classico pane sardo, il pane carasau, forse il più conosciuto fuori dall'isola. Il pane carasau si presenta sotto forma di sfoglie sottili e croccanti, biscottate che si accompagnano benissimo con tutti i cibi, soprattutto salumi e formaggi e un buon bicchiere di vino. In Sardegna vengono anche usati in cucina, come nel classico pane frattau. Queste sfoglie di pane possono essere utilizzate e in sostituzione delle classiche sfoglie di pasta fresca all'uovo, che tradizionalmente vanno a comporre la lasagna e  rendono il piatto  molto più veloce e leggero.

18 gennaio 2021

Torta di mele con frolla al cucchiaio senza lattosio. La ricetta del lunedì.


In questo periodo per motivi familiari ho necessità di trovare ricette facili, soprattutto veloci ma principalmente buone per  stuzzicare l'appetito dei miei genitori. E siccome dicono che con l'età si diventi più golosi ogni tanto preparo un dolcetto per loro. Ne ho già pubblicati altri e altri ancora ne  arriveranno. 

11 gennaio 2021

Minestra d'orzo. La ricetta del lunedì.

E' passata anche l'Epifania e le feste sono finite. Secondo le varie tradizioni è iniziato il carnevale. E  molti aspettano già i dolci fritti e non vedono l'ora. Per cena può dare conforto una bella minestra calda di orzo preparata secondo la tradizione trentina. La ricetta originale, che avevo pubblicato nel 2006, prevedeva la carne affumicata. Oggi l'ho sostituita con lo speck. Mentre la carne affumicata va aggiunta a fine cottura, lo speck dà il suo massimo sapore se aggiunto al soffritto.

04 gennaio 2021

Pandolce per l'Epifania. La ricetta del lunedì.

 

Ed eccoci nel nuovo anno. Qui su Senza Panna non è cambiato niente, anzi ho già un po' di idee nuove per i prossimi giorni, nel frattempo ecco cosa ho pensato per la prima ricetta del 2021 è un pane semidolce perfetto per la colazione accompagnato con una bella tazza di latte. Tagliato a fette può essere tostato e cosparso di marmellata o crema. Anche una cioccolata spalmabile ci sta benissimo. La colazione dell'Epifania può iniziare così, mentre si scartano i regali che ci ha  portato la Befana.

28 dicembre 2020

Pane in cassetta all'olio, con farro e avena. La ricetta del lunedì.

Avevo già sperimentato più volte il metodo del water roux, con bei risultati, che in poche parole consiste nell'unire una piccola percentuale degli amidi della ricetta (il 6% al massimo) con 5 volte il peso in acqua. Poi si portano a 65°C affinché gelifichino per aggiungerli infine all'impasto una volta raffreddato.  Water Roux, chiamato anche Tāng zhǒng 湯種, è un metodo antico e l'ho usato spesso con farine deboli come avena, segale o grano tenero di bassa forza.

21 dicembre 2020

Come si fa il nitamago, l'uovo morbido marinato per ramen. La ricetta del lunedì.

Scoperto da pochi anni in Italia il ramen giapponese ha subito preso piede. Soprattutto nella stagione fredda un buon brodo caldo e denso fa piacere e ristora. In Italia, soprattutto al nord ma non solo, c'è una grande tradizione sul brodo, il bollito e il lesso. Ogni famiglia ha la sua ricetta e molte regioni si  contendono la ricetta migliore. E non è un caso che in molte zone il piatto immancabile nella tavola di Natale sono tortellini serviti con brodo di cappone e come secondo il bollito con la salsa verde.