17 gennaio 2022

Strudel frollini ai fichi. La ricetta del lunedì.


Chi è un po' più grande di sicuro ricorda i  biscotti della Pavesi che  venivano chiamati Strudel ai fichi, ormai introvabili e  fuori produzione. Poi sono stati rifatti dal Mulino Bianco che li ha chiamati Settembrini e Germinal li ha proposti come Cuor di Fico. E tante altre marche di biscotti li hanno o li propongono ancora con nomi diversi, ma io sono rimasta affezionata al primo biscotto della Pavesi che  anche negli anni 70-80 si  trovava quasi esclusivamente negli autogrill.

10 gennaio 2022

Le Frittelle di Rita. La ricetta del lunedì.

Foto: RI.tor.TA

Ogni tanto chiedo a qualche amico/amica di collaborare con me. Lo faccio perché sono persone con cui condivido gusti e interessi. Oggi vi parlo di Rita, nel web conosciuta come RI.tor.TA e come Filo di Cera. Io adoro il  secondo profilo, quello della creatrice di gioielli unici con la tecnica della cera persa, che suggerisco di andare a vedere sul suo profilo Instagram. Nel suo profilo Instagram ci sono le sue opere e molte  spiegazioni sulle tecniche. Quando ancora privilegiava l'altro suo amore, la pasticceria, Rita ha pubblicato questa ricetta che per lei ha un valore affettivo particolare e l'ha abbinata a un monile di ispirazione colombiana realizzato anche  questo da lei. La trovate sul suo blog.

03 gennaio 2022

Il paté di carne. La ricetta del lunedì.


Primo post del 2022. Qualcuno è ancora in vacanza e qualcuno lo è da oggi, come me. Aspettando l'Epifania si fanno ancora cene con amici e  parenti ma anche  spuntini o aperitivi. Ecco quindi un'idea che va bene per ogni  occasione. In alternativa o con paté di fegato o coratella, di salmone, di tonno o di prosciutto.

27 dicembre 2021

Haejang-guk la zuppa del dopo sbornia.


E' appena passato il Natale molti di noi avranno già partecipato a pranzi e  feste con presenza esagerata di cibo ma anche di bevande  alcoliche. Ecco che ci viene in soccorso la tradizione orientale. 
Vedo spesso nei drama che guardo personaggi che ogni tanto partecipano a serate ad alto tasso alcolico. A volte perchè sono rimpatriate tra amici o colleghi, altre volte per una delusione amorosa... fatto sta che la reazione è sempre  quella, notti insonni, testa pesante e stomaco sottosopra. Ma ecco che viene in aiuto la saggezza orientale, soprattutto quella coreana, e la cura di solito è dormire, riposo, digiuno, bere tanta ma tanta acqua e cibi, bevande o medicine per alleviare i postumi di una sbronza (hangover), tra cui una zuppa coreana.

20 dicembre 2021

Spaghetti alla Amatriciana gialla. Aspettando Natale.

Sotto le feste tutto si tinge di rosso e d'oro, i colori del Natale. Quest'anno voglio portare in tavola un piatto che nasce rosso e che oggi è diventato dorato.

L'amatriciana gialla mi ha  sempre incuriosita. La prima volta che l'ho mangiata credevo fosse una  carbonara a giudicare dalla cremetta gialla, non mi avevano avvertita. Poi assaggiandola ho capito il segreto, anche se il  sapore è leggermente più dolce, meno acido di quella classica. Non ci sono altri ingredienti oltre quelli tradizionali. Pasta, pomodori, guanciale, pecorino e sale nell'acqua di cottura. Pepe e peperoncino non andrebbero aggiunti perchè già presenti nel guanciale ma se fa piacere una  ulteriore spolverata non credo sia fuori contesto. 

13 dicembre 2021

Lusserkatter di semola di grano duro. La ricetta del lunedì.

Santa Lucia è molto venerata, sia dalla chiesa cattolica che da quella luterana, in Svezia e in tutta l a Scandinavia.
Già dal 12 dicembre i bambini aiutati dalle mamme preparano biscotti e dolciumi. La mattina del 13, la figlia maggiore della famiglia si alza ancor prima dell'alba, si veste con un lungo abito bianco legato in vita da una cintura rossa e orna la testa con una corona di foglie e sette candele per vedere chiaramente nel buio.

06 dicembre 2021

Ravioli cinesi alla piastra di Patty. La ricetta del lunedì.


Continua la mia carrellata di ricette asiatiche, a volte fedelissime a volte reinterpretate. Ma come mi ha detto un'amica cinese di Facebook anche a casa loro come in Italia oltre ad esistere ricette regionali, ogni famiglia fa le dovute modifiche molto soggettive.
Questa volta ho scomodato Patty di Tufo, un'amica di lunga data del liceo che ho ritrovato dopo molti anni sui social. Questi sono i suoi ravioli alla piastra. Nelle foto in alto c'è la mia versione che io ho fatto perchè lei non aveva le foto del piatto finito, mentre sotto con la ricetta ci sono i suoi prima della cottura con la sua spiegazione.

29 novembre 2021

Involtini di riso vegetali. Le ricette dei drama.


Non è un segreto e l'ho detto più volte che mi piace guardare le serie tv asiatiche. Ho iniziato con quelle nipponiche per fare  esercizio con la lingua giapponese, poi sono passata a quelle storiche  cinesi, le mie preferite, e alla fine  sono approdata a quelle sudcoreane. Lo sapevo e mi avevano avvertita che danno dipendenza e così è stato.

22 novembre 2021

Soba burro, parmigiano e salvia. La ricetta del lunedì.

Nella mia  cucina c'è di tutto e di tutti i generi. Ingredienti italiani e di origine o ispirazione di altri paesi soprattutto asiatici. Poi quando mi mancano degli ingredienti mi piacere  fare delle fusioni dal mondo. In Italia soprattutto nel nord, Lombardia in particolare, viene molto usata la farina id grano saraceno, di solito miscelata a quella di grano per fare la polenta o alcuni tipi di pasta come i pizzoccheri.