07 giugno 2021

Sauté di cozze al GIMBER. La ricetta del lunedì.

L'idea di mettere insieme due  cose che amo molto come le  cozze e lo zenzero ce l'ho da tempo ma  quando ho scoperto il Gimber non potevo non  associarli.

Come nasce il Gimber? Il suo creatore, amante  dell'arte  contemporanea, aveva paura di partecipare all'ennesimo evento in cui servivano vino cattivo o bibite zuccherate. Così pensò di cercare una bevanda che fosse buona ma senza far girare la testa. Non trovandone nessuna di suo gradimento l'ha creata da solo. Ha provato combinazioni e ingredienti diverse e finalmente nel novembre 2017 ha trovato il  suo mix. All'inizio si trattava di una  produzione per uso personale poi i suoi amici l'hanno convinto a mettersi in società ed è nato così il  team Gimber.

31 maggio 2021

24 maggio 2021

Zuppa di maiale e radici di loto di Jiang Yanli. La ricetta del lunedì.

Come raccontavo poco tempo fa, in questo periodo mi sono concentrata su un  ingrediente che mi ha incuriosita molto, la  radice di loto. E avendone comprato un quantitativo grande di quella fresca dovevo usarla in tempi brevi. Nella prima ricetta l'avevo semplicemente brasata come viene spesso servita in Corea, oggi invece mi sono ispirata al drama "The Untamed" di cui avevo già parlato nel post  del congee.

17 maggio 2021

Il pollo arrosto. La ricetta del lunedì.

Dopo tante ricette etniche, soprattutto asiatiche, sono tornata in Italia o forse nel mondo, con una  ricetta base nelle  cucine di molti paesi, non solo nella  nostra ma che qui in Italia è di casa in tante famiglie, ma nessuno può negare che sono un tipico secondo piatto della cucina italiana. E sono di sicuro un modo gustoso per servire cosce e sovra cosce di pollo con contorno di patate in un'unica ricetta. Il procedimento è semplice e fa parte del patrimonio culturale gastronomico di tanti. Il piatto è gustoso e amatissimo da grandi e bambini.

10 maggio 2021

Radice di loto brasata. La ricetta del lunedì.


Avevo pensato di pubblicare una delle tante, buonissime, ricette italiane che ho in archivio, poi ho scoperto lei: la radice del loto e mi sono incuriosita. L'ho cercata molto. Fresca in questo periodo non si trova. Prima l'ho reperita secca, poi sottovuoto bollita importata dal Giappone e le ho prese entrambe.
La ricetta di oggi però non è né giapponese, né cinese, arriveranno (spoilero un po', è in "cottura" la zuppa cinese di spuntature di maiale e loto), ma coreana. Sempre di estremo oriente si tratta.

03 maggio 2021

Spaghetti con aglio nero. La ricetta del lunedì.

L'aglio nero nasce in Corea nei primi anni del 2000 e si è diffuso rapidamente in Giappone e Stati Uniti per arrivare in Europa solo pochi anni fa. Il processo di produzione è abbastanza  lungo. Le teste di aglio subiscono una  sorta di fermentazione  e ossidazione che tramite la reazione di Maillard lo portano ad assumere la colorazione scura e ad arricchirsi di molte proprietà e sostanze antiossidanti e  antitumorali (secondo studi condotti in Giappone).

26 aprile 2021

Il Congee. La ricetta del lunedì.

Il mio interesse per il "congee" richiede un lungo antefatto. Cercherò di essere breve ma  esaustiva e soprattutto di suscitare la stessa  curiosità che è nata in me ben 2  anni fa. Il mio interesse per l'estremo oriente nel giugno 2019 è sfociato nella visione di un c-drama storico cinese, "The Untamed" tratto dalla novel "Mod Dao Zu Shi", che ha lasciato un  segno profondo in me. Non è un caso che dopo aver visto le 50 puntate io abbia letto diverse fanfiction, visto manhua, donghua, chibi e rivisto la serie tv varie volte, di cui l'ultima in compagnia di altre 20 persone in video party durante il  coprifuoco.

19 aprile 2021

English pickled eggs, uova sode sott’aceto. La ricetta del lunedì.

Di solito per  questa ricetta si usano le normali uova di gallina, ma io ho voluto utilizzare le uova di  quaglia per poterle mangiare in un solo boccone. Sicuramente il gusto ci guadagna  e anche lo sfizio. Si trovano spesso nei pub inglesi conservate in barattoli di vetro ben in vista sul bancone.

12 aprile 2021

La farinata. La ricetta del lunedì.

In Liguria la chiamano farinata, in Sardegna l'hanno portata i liguri con il nome di "fainè". L'ideale sarebbe  cuocerla in grosse teglie di rame nel forno a legna, ma ci accontentiamo così. E' buona e fa bene. Basta pensarci la sera prima o al mattino presto. Unire gli  ingredienti e dimenticarsene fino al momento di cuocerla. E' una buona idea per chi lavora. Si prepara la sera e il giorno dopo basta metterla in forno. 

03 aprile 2021

Pizza al formaggio.

La ricetta del lunedì questa settimana esce prima per dare a tutti il tempo di preparare questa semplice pizza al formaggio da gustare per la colazione della pasquetta, magari con salumi, formaggi e fave  fresche. Si può fare questa pizza con una lievitazione diretta oppure con una biga preparata il giorno prima. Questo permette all'impasto di maturare e un uso di una quantità molto minore di lievito.