03 agosto 2020

Buone vacanze con le mie prugnette selvatiche sciroppate. La ricetta del lunedì.


C'era una volta un albero piccolo ma molto dolce, in  primavera donava una nota di colore con i suoi fiori precoci che annunciavano la stagione bella e da giugno addolciva i  miei rientri a casa con i suoi fruttini piccoli ma saporiti.
Poi un  giorno ho pensato "perché non metterne un po' sotto sciroppo così da  averne  anche più avanti?" Detto fatto. Ho cercato qualche ricetta su internet (che non ho trovato specificatamente  per le prugne  ma  per  tanti altri  frutti) e c'ho  provato. 

27 luglio 2020

Spaghetti quadrati alla bottarga. La ricetta del lunedì.

  
Mi piace quando qualcuno rifà le ricette che pubblico e mi dà una conferma della riuscita. Questa in  realtà è di Chef Riccardo Raus, una vecchia conoscenza del blog e risale al lontano 2009 o forse  prima, quando ho pubblicato la sua versione che poi rifaccio a  casa regolarmene e che ho trasmesso a amici, parenti, soprattutto nipoti.
L'occasione stavolta è stata assaggiare un nuovo formato di pasta, gli spaghetti quadrati del Pastificio Graziano srl, di Avellino, di cui sto provando diversi formati, questi sono risultati perfetti per l'accoppiamento con la bottarga e  hanno tenuto perfettamente  la cottura.

20 luglio 2020

Nuovi indirizzi a Santa Teresa di Gallura, Aglientu e dintorni. Ho aggiornato la mappa della Gallura.

Scialatielli con friggitelli, vongole e bottarga de "La Terrazza di Dante" 
Le vacanze nonostante il momento difficile sono arrivate per molti. Non è bello forse parlarne se  qualcuno non ci andrà, ma è anche  vero che buona parte dell'economia italiana si basa sul turismo e molte famiglie vivono proprio di questo.
Sono stata in Sardegna a  fine  giugno inizio luglio e se era bellissimo oziare su spiagge semi vuote della Gallura faceva male al cuore vedere le strade di cittadine sempre molto vivaci insolitamente vuote. o bar dove di solito si faceva la  fila per un aperitivo con solo un paio di tavolini occupati.
Per questo speriamo tutti che senza arrivare a numeri a volte disumani (diciamolo) ci sia una stagione normale. Per chi ha bisogno di riposo e per chi ha bisogno di lavorare. Clienti e imprenditori.

13 luglio 2020

Rose Gyoza vegetariani. La ricetta del lunedì.


I gyoza  nascono in Cina, dove si chiamano Jiǎozi, ma come molti altri piatti esteri sono stati adottati dai giapponesi per la cucina di tutti i giorni.Questa è una  versione vegetariana aperta a  forma di rose.
L'ho vista  per caso cercando notizie sulle informazioni meteo giapponesi (tenki, in Romaji) e mi sono innamorata. Ho cercato la ricetta in lingua originale (guardate che belli!!) e come mio solito con altre ricerche  successive sono arrivata alla versione in inglese.

06 luglio 2020

Uovo con fiori di zucca del mio orto. La ricetta del lunedì.




Mi piace osservare i fiori del mio terrazzo. Soprattutto quelli che si mangiano come questi fiori di zucca che coltivo nel mio orticello casalingo. Ho comprato queste piante dal vivaio e la scritta diceva "zucche da  fiori" e infatti non si è visto un frutto a pagarlo oro, ma di fiori davvero tantissimi.
Dopo la frittata girasole (devo rifare la foto, quella originale è di decenni fa, 2006 e rifatta nel 2010) e altre ricette con questo bel fiore oggi ho fatto un semplice uovo al tegamino. Le uova freschissime e i fiori appena colti fanno la differenza.

29 giugno 2020

Tagliatelle al ragù di zia Marisa e i Fiuritti galluresi. La ricetta del lunedì.


Senza Panna si è presa una breve vacanza di mare e dalla Sardegna ecco un piatto che è presente con  tante varianti su tutto il territorio nazionale. 
E mentre alterno mare e cibo non  trascuro il blog.

22 giugno 2020

Spaghetti inaspettati. La ricetta del lunedì.


Il bello della vita è trovare aspetti positivi anche nelle difficoltà. Usciamo da un periodo di chiusura di tutto. Negozi chiusi, attività chiuse, niente amici o  parenti non conviventi. Queste lunghe giornate da sola mi hanno dato il tempo di pensare a me stessa e dedicarmi a tante cose della mia  vita.
Ho rinsaldato tanti rapporti di amicizia e ho creato nuove conoscenze.
Una bella scoperta è stata incontrare, per ora solo virtualmente ma spero presto dal vivo, Marinella Correggia. Giornalista politica e impegnata nella difesa e la protezione dei più deboli e dell'ambiente anche in cucina dove le sue armi sono il  riuso e il riciclo ma soprattutto il non spreco. Nascono così dalle sue mani alcuni libri con ricette e indicazioni per realizzare piatti crudi, ma non crudeli. Gli ingredienti sono vegetali e che potremmo definire vegani, se abbiamo  bisogno di  classificazioni.

15 giugno 2020

Pennoni lisci e baccalà. La ricetta del lunedì.


Un mio amico diceva "Prima ssaggiare, poi parlare". Che fa il paio con il proverbio dei nativi americani "Prima di  giudicare qualcuno cammina un  giorno nei suoi mocassini". Cambiano il contesto e il significato ma entrambi suggeriscono di aprire la mente, di provare a capire cosa vuole dirci l'altro e solo allora esprimere la propria  opinione. Chissà, magari nel frattempo è cambiata.
......................

Mi ricordo che esattamente 18 anni fa, era il 2002, c'erano 34 gradi e si scoppiava di caldo.  Mi sono fissata questa data e la  sua temperatura perché è legata a un avvenimento personale ben preciso. Mi ero appena operata di tiroide e nonostante l'afa io tremavo di  freddo.

08 giugno 2020

Maiale con verdure. La ricetta del lunedì.



Da questo periodo forzato di chiusura ho imparato alcune cose. La lentezza e seguire i propri ritmi, など.
A(d) esempio.
Nonostante stia lavorando a casa mi accorgo che avrei bisogno di molte più ore per fare tutto quello che vorrei e un'ottima soluzione è quella di cucinare piatti veloci e semplici senza rinunciare alla  varietà, al gusto e alla genuinità. 
Intanto le verdure, ne mangio molte e sono quasi sempre quelle dell'Azienda Agricola Altobelli, fresche di giornata e  coltivate senza aggiunta di composti chimici superflui o peggio ancora dannosi.
Confesso che spesso per preparare  questo piatto uso il  misto per minestrone. Ne tengo una bust a nel  congelatore e ne  uso il  giusto necessario. E lo trovo molto utile e sveloce.
Questa  ricetta prende lo spunto da altre mie preparazioni in cui i  vegetali la  facevano da padroni, in abbinamento a pasta o carne.

01 giugno 2020

Fregula con ceci e pimenton. La ricetta del lunedì.


Ultima impennata fredda di stagione, anche con qualche pioggia. La temperatura è scesa di quasi 10 gradi, soprattutto la minima, ma ci aspettano giornate lunghe e tiepide. Siamo ancora chiusi in casa, l'epidemia non ha ancora mollato del tutto e di uscire c'è poca voglia.
E allora cosa c'è di meglio per coccolarsi, visto che noi non abbiamo Topo Gigio? E di coccole ne abbiamo voglia?