17 giugno 2019

Tanti buoni motivi per andare da Dao, Roma.


Sono molti anni che conosco e frequento questo ristorante. C'ho portato un po' tutti, nipoti, amici, amiche. recentemente ho avuto anche l'onore di poter visitare la cucina e assistere alla preparazione dei ravioli in molte forme e ripieni diversi.
Ma voglio procedere con ordine. Il racconto è lungo e i  piatti assaggiati negli anni sono molti. Uno più buono dell'altro.
Mettetevi seduti comodi e riservativi qualche  minuto per  seguirmi nel  racconto.
Nel suo ristorante "Dao" il proprietario Shu Jianguo vuole portare un messaggio diverso dai soliti ristoranti cinesi in Italia, uscendo dallo stereotipo dei locali dove si mangia tanto spendendo poco e tutti standardizzati. Una  situazione questa che  gli sta  stretta e che non fa onore alla vera cucina cinese, che in realtà è molto varia e con preparazioni di gran  classe.

10 giugno 2019

Porchetta e patate. La ricetta del lunedì.


Lo so che fa  caldo ma  io avevo fatto questa porchetta una  settimana fa approfittando di pioggia e freddo. E ora? beh io la pubblico, può sempre far comodo tra qualche mese, anche perché mi conosco e volendo pubblicare in stagione mi ritrovo a postare il panettone  a  feste  finite e la  macedonia id fragole  a settembre. 
Esagero, sono autoironica, ma questa ricetta fa  sempre comodo averla  a portata di mano.

05 giugno 2019

Giovani Talentuosi chef coreani di Esprit Chef. E foto della cena di Roma.

CHEF ESPIRIT.jpg

L’Istituto Culturale Coreano di Roma, da sempre impegnato nella divulgazione e promozione della cultura coreana in Italia, ospiterà i giovani talenti di Esprit Chef con due appuntamenti che si terranno presso l'Istituto Culturale Coreano e per l'occasione oggi presenta alla stampa alcuni dei piatti studiati dai giovani chef.

03 giugno 2019

Tofu alla piastra e insalatina con nasturzio. La ricetta del lunedì.


Questa primavera tarda a farsi strada ma la voglia di leggerezza è tanta. Io l'associo con un desiderio di mangiare cose fresche. Quasi una necessità.
Questo per me è il tofu, per  esempio. Qualcosa di cui sento il  bisogno ogni tanto , ma  quando succede non mi accontento facilmente. Capisco chi dice di non amare il tofu, forse non ne h mai assaggiato uno di  alta  qualità. La differenza è  notevole e risalta  subito anche  ai palati meno esperti.

27 maggio 2019

Le fave fritte e in altre 3 cotture. La ricetta del lunedì.


Da settembre scorso sto frequentando un  corso di lingua giapponese. Ho detto una  cosa inesatta, non  è  UN, ma  IL corso per antonomasia. E' quello della  scuola  dell'Istituto Giapponese di Cultura, famoso in città per il bellissimo giardino zen. L'avevo visitato nel 201 e mai avrei immaginato che otto anni dopo l'avrei rivisto come  studentessa interna.
Ma andiamo per  gradi: Cosa  c'entra questo?

20 maggio 2019

I Carciofini sottolio. La ricetta del lunedì.


Questo freddo non ci vuole  lasciare. In questi giorni si registrano temperature autunnali, soprattutto le minime. Quando esco la mattina fa  freddo e spesso piove. C'è di  buono che alcuni ortaggi ci stanno ancora  facendo compagnia. Uno di questi è il  carciofo. Finita la  stagione delle mammole, i  grandi carciofi romani conosciuti in  tutta Italia, adesso è la volta dei carciofini che crescono alle  ascelle dei  rami.
E' un po' più lungo pulirli, ma si fa velocemente con il coltellino da verdure e poi si possono cucinare in molti modi, in tegame semplicemente o conservati sottolio per la stagione calda.

13 maggio 2019

Torta di 1 minuto cacao, cannella e crema di nocciole. La ricetta del lunedì.


Uh, e quanto tempo era che non postavo un dolcetto?
Questa è una ricetta veloce che spopola in rete. Ci vuole davvero un solo minuto o poco più per amalgamare a mano tutti gli ingredienti.
Veloce da  fare e  veloce da mangiare.
Anticipo che la prossima ricetta di torta casalinga sarà senza bilancia, il ché non significa che se ne possa mangiare a volontà, sarebbe bello, ma significa che si possono misurare gli ingredienti con il cucchiaio o un bicchiere. Questo sistema rende tutto più semplice quando si è fuori casa. E perché rinunciare al  dolcetto in vacanza?

06 maggio 2019

Pane di ramerino e uvetta. La ricetta del lunedì.


Pasqua è trascorsa, il primo maggio è  passato e  adesso fino a  giugno niente  feste?
In realtà il  tempo freddo e brutto di questi giorni ha  fatto  desistere da  fare gite e scampagnate però nessuno ci vieta di mangiar e cose buone  fatte in  casa anche  in  questi giorni.
Intanto vi racconto cosa ho fatto per la nostra colazione di Pasqua.
Come dicevo in vari post oltre alla Pizza di Pasqua di Civitavecchia (fatta rigorosamente in casa o presa da forni artigianali) ogni tanto faccio il pane con rosmarino (detto ramerino in Toscana) e uvetta. Tempo fa ho postato la  versione  senza  glutine, oggi voglio parlare di quello tradizionale con farina di grano.

21 aprile 2019

Buona Pasqua 2019. Insalata di cavolo cappuccio con i fiori di Nasturzio.


Buona Pasqua 2019!!

e Buon Natale di Roma! 
La mia ricetta, per questi giorni di festa e di grandi mangiate, ha come ingrediente il fiore di una pianta che fiorisce in questo periodo.
Il nasturzio (Tropaeolum majus L., 1753), della  famiglia delle  Tropeolaceae  è originario del Perù, nel Seicento fu importato dagli europei ed utilizzato contro la carenza di vitamina C (scorbuto). In fitoterapia, la disciplina che utilizza le piante o loro estratti per la cura delle malattie o per il mantenimento del benessere psicofisico sono oggi attribuite anche proprietà antibatteriche.