13 maggio 2019

Torta di 1 minuto cacao, cannella e crema di nocciole. La ricetta del lunedì.


Uh, e quanto tempo era che non postavo un dolcetto?
Questa è una ricetta veloce che spopola in rete. Ci vuole davvero un solo minuto o poco più per amalgamare a mano tutti gli ingredienti.
Veloce da  fare e  veloce da mangiare.
Anticipo che la prossima ricetta di torta casalinga sarà senza bilancia, il ché non significa che se ne possa mangiare a volontà, sarebbe bello, ma significa che si possono misurare gli ingredienti con il cucchiaio o un bicchiere. Questo sistema rende tutto più semplice quando si è fuori casa. E perché rinunciare al  dolcetto in vacanza?

Torniamo alla ricetta di oggi. Ho trovato questa ricetta in  rete, ripetuta  su molti  blog, ma come mio solito l'ho voluta personalizzare.
Prima di tutto perché ho ancora il ricordo dei dolci pasquali così profumati, qundi ho aggiunto cacao e spezie, poi perché per problemi di intolleranze varie non uso lievito chimico, ma solo cremore di tartaro, e latte senza lattosio (o altre bevande alternative come latte di riso, di mandorle ecc)

Torta veloce cacao e cannella:

200 g zucchero
200 g farina
100 ml latte senza lattosio (o di  riso, soia, mandorla, avena  ecc.)
2 uova 
150 ml acqua calda.
60 g olio di semi
1  cucchiaio cacao amaro
1/2  cucchiaio raso di cannella
oppure
1/2  cucchiaio spezie miste (5 spezie cinesi/misto zelten/ misto strudel)
2 cucchiai olio (consiglio un extravergine  leggero o un  olio vegetale bio)
6 cucchiai  di latte (oppure yogurt, succo di frutta ecc.)
1 cucchiaio di gocce di cioccolato fondente (facoltativo)
un cucchiaino di cremor di tartaro e un cucchiaino (scarso) di bicarbonato di sodio
(in alternativa un cucchiaino abbondate di lievito per torte)
1 pizzico di sale


Con un  cucchiaio o forchetta unire  uova  e zucchero montando pochi  minuti. Unire tutti gli ingredienti secchi, farina, lieviti, spezie e il latte. Mescolare bene e aggiungere l'acqua  calda ma non  bollente, mi raccomando. Per ultime aggiungere le gocce di cioccolato.
Ungere una  tortiera  piccola e  infarinare.  In alternativa bagnare  un quadrato di  carta forno e foderare  lo stampo. Versare il composto nella  tortiera e cuocere in  forno già caldo a  180°C per 35/40 minuti. Prima  di  spegnere fare la prova  stecchino. Se  esce  pulito la  torta  è pronta.
Tagliare a quadretti e servire con una crema di nocciole al 100%.

1 commento:

  1. È la torta all'acqua! Buona mi piace tanto! Con la crema alle nocciole ancora più golosa 😍

    RispondiElimina