25 aprile 2007

Cortona, Osteria del Teatro

Feste di Capodanno 2006/2007
Ci vuole poco a far diventare rosea una giornata, una gita in Toscana, un ristorante caldo e accogliente, del cibo buono tra il tradizionale e il creativo (poco) ma soprattutto: un carillon sul tavolo.




Un piccolo antipasto offerto

Misto di crostini, bruschette di pane toscano con le salse più tradizionali
Tris di zuppe toscane, proposta di tre zuppe delle più classiche alle meno conosciute ma sempre tradizionaliStrozzapreti alla boscaiola, una pasta fatta solo di acqua e farina, con funghi finferli gallinacci chiodini porcini prataioli e salsiccia
Tagliolini al sugo d'anatra e finocchietto selvatico
Petto d'anatra alle olive nere e pomodori secchi

Charlotte al mascarpone

Il carillon di Natale


Osteria del Teatro
Via Maffei, 2
Cortona (Arezzo)

9 commenti:

  1. ... e cosa si può desiderare di più? Ma Dani, toglimi una curiosità: hai mangiato tutto tu?;-DDD

    RispondiElimina
  2. io ho mangiato il tris di zuppe e gli strozzapreti, poi ho assaggiato metà anatra e metà dolce
    :-)

    RispondiElimina
  3. .. il carillon risveglia il fanciullino che c'è in noi... l'ho rivisto più volte.. grazie per averlo condiviso.

    RispondiElimina
  4. Simpatico il carillon....ma gli strozzapreti so' meglio ! :)

    RispondiElimina
  5. Sono d'accordo con Marco :-D
    Ma me lo potevi dire: l'Osteria del Teatro è il prossimo locale che voglio provare a Cortona (l'ultima volta ho mangiato alla Bucaccia e non era male). Anche Pane e vino poi mi attira: vorrò dire che.... farò pranzo e cena :-D
    Per ora sono appena tornato dalla Toscana dove ho mangiato ancora alla Solita Zuppa a Chiusi (ottima!!) e da Lillo Tatini a Panicale (ottimo anche lui, anche se qui siamo in Umbria :-D).
    Ciaooooo

    RispondiElimina
  6. benny e marco: due punti di vista diversi :-))))

    Jajo: te lo dovevo dire? ma dire cosa? Saresti venuto con me? :-))))

    RispondiElimina
  7. Bene!!
    Penso proprio che ci andrò!

    :)

    RispondiElimina
  8. Tulip magari non ci sarà il carillon però... :-PPPPP

    RispondiElimina
  9. Cari commensali, anche io come voi ero riamsto ben impressionato dall'allestimento, ma quando ho visto che le forniture di cibo vengono lasciate in un carrello nel vicolo accanto dove la sera viene depositata la spazzatura (!) e l'acqua che ho pagato 2€ è in realtà quella del rubinetto....ho rimpianto di non aver mangiato a casa. VERGOGNA!!

    RispondiElimina