09 aprile 2008

Una gita a ... Verona

Come molti italiani ho passato il fine settimana a Verona, per il Vinitaly e per visitare la città. Iniziamo con qualche foto dell'evento Vinitaly, molto affollato.

Alcuni stand li ho visitati, altri solo fotografati.





Da Gulfi l'amico Paolo72 ci ha fatto degustare i vini e la "terra" dell'Etna.

Altra sosta per assaggiare il Timorasso di Ricci (eccolo in foto, che gestisce oltre all'azienda agricola anche un agriturismo, Cascina San Leto dove mi piacerebbe andare prima o poi)
e un ottimo salame cotto locale prodotto da Germano Bruno a Vallunga di Piea (AT) (per chi è interessato: tel 04141-901853)


Per non bere "solamente" in un altro stand ho mangiato un po' di cuscus alla grappa

Poi ho continuato i giri, i padiglioni erano molti e il tempo poco.
Quindi mi sono lasciata un po' di tempo per vedere anche la città.

L'Arena, immancabile.


Il balcone di Giulietta e Romeo


il campanile di piazza delle erbe



un negozietto sfizioso poco lontano





il teatro romano di là dall'Adige



il cortile di una casa con un glicine centenario in fiore



l'Arena di notte





la pianta in bronzo della città romana con l'arena, sul pavimento di via Mazzini, la via più bella che è anche isola pedonale e su cui si affacciano i negozi più importanti della città


ho scoperto questa pianta di Verona per il vizio dei geologi di camminare guardando sempre per terra e infatti non potevano mancare due belle ammoniti (fossili marini, estinti alla fine del Cretacico come i dinosauri) trovate nel selciato della via.



e prima di ripartire un buon bicchiere di Spritz con vista sull'Arena
e poi di corsa alla stazione di Porta Nuova e si torna finalmente a casa
sul treno Monaco-Roma

9 commenti:

  1. E brava Danielina in trasferta... :-)

    RispondiElimina
  2. Carissima! Che spettacolari foto! Ma il negozietto sfizioso era la locanda cappello? Si spilucca benissimo e hanno un Lugana degno di nota.
    Monica (Giulietta)

    RispondiElimina
  3. Anche quest'anno per motivi "organizzativi" ho saltato il Vinitaly.
    Sono però stata a Verona qualche anno fa in occasione di un concerto di Marco, città bellissima dove mi sono ripromessa di tornare.
    Adoro lo Spritz! Insieme al Negroni è il mio aperitivo preferito!
    Baci
    Lauradv

    RispondiElimina
  4. Jajo, mi pare che pure tu sia sempre in giro.

    Giovanna, hai capito perché dicevo dopo il 10 aprile?

    Monica, lo sai ch e non lo so? sono passata davanti di corsa, è vicinissima alla piazza delle erbe.

    Lauradv, anche io adoro lo spritz, penso di fre un post su di lui. Un saluto. Benritrovata.

    RispondiElimina
  5. E sì che ho capito! Che ne dici della prossima settimana?

    RispondiElimina
  6. Ok, ma sentiamoci e ti dico che giorno non ho riunioni.
    Lunedì sono impegnata, martedì fors e sono libera, mercoledì solo fino alle 16 (poi dentista) e gli altri giorni guardo prima nell'agenda dell'ufficio come sto messa e ti scrivo o ti chiamo.
    Tu dimmi i tuoi preferiti. :-)))

    RispondiElimina
  7. Fa una strana sensazione vedere luoghi da dove passo solitamente..... .....in veste turistica e comunque
    son contenta che ti sia piaciuta la
    mia città. Pure abitandoci la giro sempre con piacere.
    Ciaoo!!

    RispondiElimina
  8. E' davvero una bella città :-)))

    RispondiElimina