16 luglio 2018

Chips di zucchine. La ricetta del lunedì.




Per me d'estate fa sempre troppo caldo per cucinare. E poi d'estate si mangiano sì cibi freddi , ma  spesso cucinati al forno come i pomodori con  il riso (anche qui in versione mignon) o  altre verdure in teglia.
Per ovviare  a questo ho messo un piccolo fornetto DeLonghi in terrazzo e ho risolto il problema caldo.

Queste chips che propongo oggi sono un pericolo, veloci da fare, se ne  mangiano in quantità perché una tira l'altra.
Fanno parte di quelle ricette-non ricette, perché non ci sono  dosi ma  solo  un metodo.

ingredienti:
zucchine (ho usato le  napoletane che con la buccia scura danno un aspetto più invitante alle  chips.
olio extravergine  d'oliva
sale
spezie a piacere (ottimo il pimenton affumicato)

Lavare le zucchine e togliere le due estremità. Tagliarle finissime con una mandolina. Condirle con  olio e le eventuali spezie (io non le  ho messe)
Mettere le sfoglie in un unico strato su  una teglia coperta con carta forno. Mettere in  forno a 100°C e cuocere fino a quando diventano croccanti, ci vorranno circa 30 minuti. Controllare e se necessario  prolungare la cottura.
Si naviga a vista!!! E quando sono pronte metterle su carta assorbente e infornarne altre. Alla fine salare  e servire.


Nessun commento:

Posta un commento