25 novembre 2019

Gnocchi di zucca al forno, la ricetta del lunedì.

gnocchi di zucca
gnocchi di zucca cotta al forno

Questa è la  lunga  stagione della zucca, buona, versatile e bella con quella polpa arancione, ma  cosa  c'è di  più noioso di pulirla e tagliarla?

Però qualche giorno fa mi è venuta un'idea e ho fatto una ricerca su internet sulla cottura della zucca.
Qualcuno tempo fa mi aveva parlato della cottura in forno intera.
Ho voluto provare questa tecnica nonostante  avessi dei timori, ma devo dire che ne sono rimasta davvero entusiasta.

gnocchi di zucca
gnocchi di zucca al forno
In meno di un'ora, secondo il peso della zucca, si ottiene una cottura perfetta. La zucca così preparata è molto più facile da pulire, si elimina meno polpa con la buccia e inoltre la polpa cotta risulta molto asciutta e si presta bene per qualsiasi utilizzo, ad  esempio è  speciale per  fare il ripieno dei ravioli.
Per cuocere la zucca intera, scaldare il forno a 200°C e foderare una teglia con alluminio. Lavare la zucca. Con la lama di un coltello praticare sulla cima della zucca alcuni tagli fino al  centro. Serviranno da  camino per  far  uscire il vapore prodotto.
Infornare e cuocere per circa 40-45 minuti fino a quando la lama del coltello non penetra con facilità attraverso la buccia.

zucca al forno

A quel punto sfornare la zucca, far stiepidire e pulire da buccia e semi con molta facilità. La polpa ottenuta  sarà perfetta  per tanti  utilizzi.

zucca al  forno
zucca al  forno
Ho utilizzato la  polpa per fare degli  gnocchi di zucca velocissimi.

gnocchi di zucca
gnocchi di zucca

Gnocchi di zucca mantovana
per 4  persone

1 kg di zucca cruda (cotta circa 500 g)
200 g farina 0 (o quanta ne prende)
sale

per condire
burro 80 g
salvia alcune foglie
aglio
pecorino

Cuocere la zucca in  forno. Quando è fredda pulirla e schiacciare la  polpa con il passapatate. Unire la  farina, il sale (un pizzico) e impastare bene. Ricavare dei filoncini e dai filoncini tagliare dei piccoli gnocchi. Passare gli gnocchi sull'apposito attrezzo o sui rebbi della forchetta per dargli la classica forma rigata.
Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata. Nel frattempo fondere il burro con la salvia e lo spicchio di aglio. Scolare gli gnocchi dopo 5  minuti di cottura e  saltarli nel  burro  fuso. Condire  con  pecorino o parmigiano e servire.

zucca mantovana e di Hokkaido
zucca mantovana e di Hokkaido

2 commenti: