21 novembre 2005

Panini all'olio con le noci

PANINI CON LE NOCI
(metodo diretto)

300 gr. farina 00
300 gr. farina manitoba
25 gr. di lievito di birra
125 gr. di latte
125 gr. di acqua
60 gr. di olio extra vergine di oliva
8 gr. di sale fino
100 gr. di noci sgusciate e spezzate
1 uovo per spennellare

Sciogliere il lievito nel latte tiepido ed iniziare a lavorare la farina aggiungendo piano piano l’acqua, lavorare energicamente l’impasto, che deve risultare morbido ma asciutto. Mettere l’impasto a lievitare in una ciotola unta di olio, fino a quando non raddoppia di volume. Porlo su un piano e aggiungere l’olio, il sale e le noci, amalgamare bene e formare dei panini ovali di circa 50 gr. ognuno. Metterli nella teglia, spennellarli di uovo e mettere di nuovo a lievitare finché non raddoppiano di volume. Cuocere in forno a 220° per 10/15 minuti e poi finire la cottura a 190° per altri 10 minuti, mettendo sul fondo del forno una ciotola con l’acqua per non fare seccare il pane.

LA MIA VARIANTE.
Ho dimezzato il lievito e ho fatto un primo impasto con la manitoba e l'acqua. L'ho fatto riposare tutta la notte. La mattina dopo ho aggiunto l'altra farina e il latte. Poi ho proceduto come nella ricetta originale con gli altri ingredienti. I panini si possono fare più piccoli o più grandi fino a fare una pagnottella unica da tagliare a fette.

4 commenti:

  1. Panini ehhhhhhhh? Buoni.

    RispondiElimina
  2. Questi panini li devo proprio provare!

    RispondiElimina
  3. Te li consiglio, a me piacciono

    :-)

    RispondiElimina