04 febbraio 2012

Neve a Roma? Pasta e lenticchie italiana



Oggi dopo la   forte nevicata  di stanotte  ci vuole un cibo  caldo che dia  energia  e  conforto. Non esco per fare la spesa e mi arrangio con quello che  ho in casa. Apro la dispensa e  cucino quello che  trovo:




Cosa si fa  quando restano poche cucchiaiate di lenticchie secche di quelle cucinate a capodanno (di Colfiorito) e  una manciata di  pasta  fresca all'uovo mista (tagliolini e  tagliatelle fatti da me che avevo messo in congelatore)? La  "vera" dieta (=stile  di  vita) mediterranea  direbbe: "pasta  e lenticchie"! e  così ho fatto.
Con l’inizio del nuovo anno dopo le grandi mangiate delle Festività Natalizie è bene riprendere le buone usanze, anche per non correre il rischio di aumentare taglia e magari dover approfittare dei saldi (che ormai stanno finendo) per rifare il guardaroba. Allora  cosa c'è di meglio di rimettersi in riga con un'alimentazione equilibrata e farne un obiettivo per  i prossimi giorni?
Secondo la Coldiretti per rimettersi in forma è meglio evitare digiuni drastici o peggio ancora "salti del pasto"!! L'ideale è adottare una dieta a base di cibi leggeri e digeribili basata su un'alimentazione ricca di frutta, verdura tutit i giorni  e  legumi  più  volte nella  settimana.
Dopo le grandi mangiate di carne dei mesi  scorsi magari a base  di arrosti, anche i legumi ci possono venire  in aiuto per  la ricchezza  in  nutrienti, in proteine  vegetali e  in fibre.
Ecco come ho  preparato un piatto  unico sostanzioso, gustoso con quello che avevo in casa.

Ho  tagliato  fine  una cipollina e  l'ho  fatta  stufare in poco  olio  extravergine, ho aggiunto  le lenticchie  che hanno cotto un  po', ho aggiunto  un rametto di rosmarino e  poca acqua aggiustando  di sale. Ho aggiunto  la  pasta fresca e  portatoa  cottura. Ho spento e  lasciato  riposare qualche minuto. prima di  servire  ho aggiunto poco  olio  extravergine   a crudo.

7 commenti:

  1. Ma brava, io le vorrei fare con un po' di pomodoretto.....sempre dalla dispensa pesco ;)
    Ciao Ale Roma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci sta bene infatti, anche se io non lo uso molto ;-)

      Elimina
  2. al calduccio di casa viene voglia di scaldarsi...ottimo il tuo piatto! anche noi di roma....!

    RispondiElimina