18 marzo 2013

Aperitivo in Veranda, Roma

Dentro  lo  storico Palazzo della  Rovere, sede di un prestigioso hotel  nelle cui sale in passato ho partecipato ad  alcune edizioni di Vini Naturali, c'è  un  piacevole giardino con  un  chiostro. In questo  chiostro dagli altissimi soffitti adesso c'è  un ristorante, La  Veranda.


Giorni fa ho partecipato ad  un aperitivo che  mi ha  permesso di incontrare una realtà che non conoscevo.
Siamo vicinissimi a San Pietro eppure nelle stradine nascoste si trova anche comodamente parcheggio.
E giardino  e sala sono  così  elegantemente  sobri da farmi  un effetto  rilassante.
Claudio Favale è uno  chef  pugliese  amante  della  Sicilia e si vede nei  finger  food, tra  cui gelato ai pistacchi di  Bronte  e  una  sorprendente caponatina di  mele, che accompagnano la Pilsner Urquell che  scopro essere la prima birra chiara al mondo scelta l'anno scorso dai Jeunes Restaurateurs d'Europe.

L'invito è finalizzato a far conoscere La  Veranda  anche come luogo per aperitivi che con la buona stagione  verranno serviti in giardino e immagino già saranno molto piacevoli.



Lo chef  ha preparato per  noi:
Arancini di riso al nero di seppia su tartara di pomodorini alla menta e caciocavallo ragusano;
Bocconcini di agnello da latte arrosto, salsa alla birra Pilsner Urquell e granella di patate croccanti alla curcuma;
Cartocci di verdure in tempura;
Tartare di carne Fassona, salsa tartara, veli di parmigiano stravecchio e gelatina di birra Pilsner Urquell; 
Caponata di mele alla siciliana con pistacchi uvetta e pane croccante. (che  rifarò presto)

L'orario per  l'aperitivo è dalle 18.30 alle 21.00 ogni giovedì con musica di bravi dj come sottofondo, proposte di finger food italiani al 100% (con un debole per il Sud) e i migliori marchi beverage da tutto il mondo.
Interessante il Fast Lunch fino a fuori orario, un menù di panini espressi, aperto anche oltre i normali orari di pranzo. Da  segnalare l’attenzione particolare dedicata ai celiaci.

E per  finire il brunch domenicale d’ispirazione classica newyorkese che varia ogni domenica econ  un occhio particolare per  i più  piccini che  trovano un baby brunch. Tutti questi brunch sono serviti al tavolo consentendo finalmente  di mangiare  tranquilli evitando la fila al buffet.

Oggi ho  incontrato  lo chef  Claudio Favale a  Culinaria dove si è  esibito in uno show cooking per  HQF, preparando sotto i nostri occhi  un piatto con cardoncelli, salsa olandese e ostriche con la  presentazione  di Nerina di Nunzio di Food Confidential.




La Veranda Ristorante
Borgo Santo Spirito 73
tel. 06.6872973

1 commento:

  1. Assolutamente meravigliose e spettacolari nei loro colori accesi ^^
    Davvero un bellissimo risultato! Ciao, a presto
    Adrianne @ Robot Da Cucina - Scegli Il Meglio

    RispondiElimina