27 novembre 2017

Moscardini e piselli con cipolline borettane in agrodolce. La ricetta del lunedì.




Una  volta a  settimana, di solito la domenica, vado  a  pranzo dai miei genitori e mia madre si  ingegna  per farmi sempre qualcosa di diverso.
Entrambi amano molto i cefalopodi (polpi, seppie e  calamari), i pisellini e le cipolline  in agrodolce. Questo piatto li  raggruppa  tutti.
Come contorno le cipolline in agrodolce ci stavano molto bene.


Ingredienti per 4 persone:
 
600 g moscardini puliti
1 cipollotto tritato
Acqua
400 gr piselli finissimi
pomodori pelati
Olio extravergine d’oliva
Prezzemolo
Vino bianco


In una pentola versare poco olio e il cippollotto e far rosolare. Unire i moscardini, i piselli e sfumare con del vino bianco. Aggiungere i pelati, poca acqua e far cuocere per 30 minuti. Quando sono teneri far restringere il sughetto a fuoco alto, aggiungere il prezzemolo tritato e servire.

La cipolla borettana prende il suo nome da Boretto, un comune in provincia di Reggio Emilia, in cui veniva coltivata da secoli. Oggi gran parte della produzione avviene in altre province dell'Emilia Romagna.
Questa tipologia di cipolla di piccole dimensioni ha un color paglierino e il bulbo dalla forma appiattita.

Ingredienti per le cipolline borettane in agrodolce:

400 g cipolline borettane
zucchero 3  cucchiai rasi
aceto balsamico 3  cucchiai
olio extravergine di oliva
sale
 
Sbucciare le cipolline (si trovano anche già pulite per fortuna). Lavarle e asciugarle. Scaldare poco olio in padella. Aggiungere le cipolline senza sovrapporle. Farle dorare a fiamma viva girandole spesso.
Aggiungere lo zucchero e far caramellare per 2-3 minuti. Versare l’aceto balsamico e fare evaporare per altri 2-3 minuti.
Se necessario aggiungere poca acqua  calda e cuocere per circa 30 minuti o comunque fino a quando la salsina si sarà addensata. Aggiustare di sale e servire dopo un po' di riposo.

4 commenti:

  1. Adoro le cipolline in agrodolce, di solito le accompagno con il tonno, ma i moscardini con i piselli devono starci davvero bene insieme. Grazie. Buona serata. Stefania

    Tra monti, mari e gravine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te del commento, sì ci stavano molto bene devo dire. E poi la mamma è la mamma :)

      Elimina
  2. Che delizia questo piatto... io le adoro ma non ho mai aggiunto anche le cipolline... BUonissime! A presto LA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del commento. Se ci provi dimmelo . :)

      Elimina