“ Il nostro obiettivo: elaborare una pedagogia che insegni ad apprendere, ad apprendere per tutta la vita dalla vita stessa.”.
(Rudolf Steiner)

31 dicembre 2005

Biscotti Digestive con pistacchi
















Per questa ricetta mi sono ispirata a quella dei Digestive di Sabrina, una cara amica che ho conosciuto sul forum della Cucina Italiana

75 g di farina
100 g di fiocchi d’avena
75 g di germe di grano
110 g di zucchero di canna
110 g di burro
½cucchiaino di bicarbonato
1 uovo
30 g di pistacchi sbucciati, spellati e tritati
sale
latte se serve




Tritare al mixer i fiocchi di avena poi procedere all'impasto come una normale frolla, lavorando velocemente i vari ingredienti. Avvolgere la pasta nella pellicola e lasciarla riposare in frigo per una mezz'ora almeno.
Quando si è un po' indurito, stendere l'impasto e ricavare i biscotti con l'aiuto di un tagliapasta, bucherellare la superficie e cuocere in forno caldo a 190° per 15 minuti circa, o comunque finché sono dorati.
Io ho usato i pistacchi che ormai avevo tritato per una ricetta di risotto ma ne metterei di più e tritati più grossi.
Era un esperimento.


La tovaglia è prodotta dalla Antica Bottega Pascucci di Gambettola (FC), via Verdi 18, che utilizza l'antica tecnica della stampa xilografica che riproduce figure della iconografia popolare.
Questo procedimento utilizza le matrici in legno di pero intagliate a mano, una per una, impregnate della pasta colorante - dal ruggine, al blu, al verde - su tele di cotone, canapa e lino.

8 commenti:

  1. Buon Anno cara Daniela!

    Ma i pistacchi che scrivi dul titolo della ricetta poi dove sono?!
    Non li vedo negli ingredienti.

    Ho la mia più cara amica che ho origini di Bronte e spesso mi porta i pistacchi, ora ne ho un pò e vorrei proprio provare a fare questi deliziosi biscotti....a me i digestive piacciono tanto! ;)

    Ancora Auguri di un felice 2006

    Terry

    RispondiElimina
  2. Nel copiaincolla ho fatto un pasticcio, rimedio subito grazie.
    :))

    RispondiElimina
  3. E io provvederò a preparli al più presto! ;)

    Grazie a te per la ricetta!

    Terry

    RispondiElimina
  4. Auguri cara Daniela!!!
    Meraviglia davvero qs ricetta, anche senza pistacchi!!
    Anche io adoro i digestive!!
    Buon anno..
    Sandra

    RispondiElimina
  5. interessantissima la spiegazione sulla tovaglia...ma dalla foto ci eravamo gia fatta un idea sulla lavorazione...comunque grazie :-))

    RispondiElimina
  6. Andrea, guarda che non tutti la conoscono. Tu parli così perchè sei quasi della zona :))))

    RispondiElimina
  7. che buoni, i fantastici Digestive, con i pistacchi in più... Contami tra le tue lettrici da oggi! A presto, Giorgia

    RispondiElimina

LinkWithin

Ti potrebbe interessare anche: Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...