16 novembre 2007

I Ventaglietti di pasta sfoglia

I ventaglietti di pasta sfoglia sono un classico della pasticceria da tè.
Li ho fatti con la pasta sfoglia della Lidl.
L'aspetto e la consistenza sono buoni, ma non ci siamo con il sapore. Non si sente il burro, sono salati e c'è un retrogusto amaro/sintetico molto sgradevole. Ho riletto gli ingredienti e sono: farina, burro (24%), acqua, conservante ( ), ecc.
Che sia il conservane? Sento lo stesso sapore (cattivo) del lievito chimico che però a molti non dà fastidio quindi potrebbe essere una cosa mia soggettiva, però nel complesso non l'ho trovata ugualmente piacevole.
Peccato. Li rifarò con la sfoglia fatta in casa.

14 commenti:

  1. Boooni! Quando li ho sotto tiro ne mangio una quantità vergognosa!
    Buon week end
    =)

    RispondiElimina
  2. con la tua sfoglia seranno tutta un'altra cosa, non ho dubbi :-))

    ciao Dani!

    RispondiElimina
  3. Camilla, buoni sì, ma non questi :-((

    Rosso Fragola, ho una ricetta speciale per una sfoglia speciale, ma non anticipo nulla :-)))

    RispondiElimina
  4. I love "ventaglietti" and there are so pretty! I can't wait to see the special recipe for sfoglia!

    RispondiElimina
  5. Gemma, ho 2 cd con le ricette di Ferran Adrià in spagnolo e Catalano, mi aiuti a tradurle? :-))

    RispondiElimina
  6. Sono belli da vedere.
    Con la tua sfoglia (complimenti, fare la sfoglia è una bella fatica!!!) saranno anche buonissimi.
    Peccato non poterli assaggiare online.
    Ci consoleremo con le foto e, spero, con la ricetta della sfoglia.

    RispondiElimina
  7. hai mai provato quella della buitoni? Certo non è quella fatta in casa, ma a me è piaciuta. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi.

    RispondiElimina
  8. uffi! anche io ho in congelatore la pasta della Lidl acquistata appositamente per i ventaglietti visti su chefblog..provo e vi dico!

    RispondiElimina
  9. Max, infatti l'aspetto non era male, peccato per il sapore.

    Giovanna, io uso molto poco la pasta sfoglia per cui preferisco farla. Ma proverò quella Buitoni e ti dirò.

    Monique, provala e dimmi cosa ne pensi tu.

    RispondiElimina
  10. Sono davvero belli; non ho mai provato a farli...proverò

    RispondiElimina
  11. ciao sono arrivata al tuo blog via gambero rosso beh complimenti.... per i ventaglietti di sfoglia bisogna usare un ottima sfoglia di solo burro e quelle da supermercato oltre a usare spesso margarine (o burro di infima qualita) sono fatti con processi lavorativi da suicidio non si snervano mai cosa impossibile per una sfoglia artigianale... per quanto riguarda il poco dolce è bene passarli dai due lati in abbondante zucchero semolato prima di cuocerli complimenti ancora marco pasticcere di lecco

    RispondiElimina
  12. Daniela, capisco perfettamente di quale retrogusto parli.. quando si abitua il palato alle preparazioni casalinghe è finita! comunque in inverno è un piacere fare la sfoglia. Anch'io faccio spesso questi ventaglietti, quelli acquistati non li vuole più nessuno :))

    RispondiElimina
  13. daniela non te la prendere!;) io vorrei proprio assaggiare quelli che fai con la tua sfoglia, chissa' che bontà!!

    RispondiElimina
  14. Anna, una volta fatta la sfoglia sono facilissimi da fare.

    Marco di Lecco, li ho passati abbondantemente nello zucchero,a erano amari lo stesso, di un amaro sgradevole non per mancanza di zucchero.

    Tuki, ecco , è come dici tu. :-(((

    Dolcezza, li faccio li metto in scatola e te li spedisco?

    RispondiElimina