04 agosto 2015

Mangiare a Formentera, Baleari. La mappa.


Un post veloce veloce senza  troppi arzigogoli per chi è in partenza  in questi giorni per Formentera, Baleari.


Il piccolo elenco nasce da  alcune  mie esperienze  dirette  negli  ultimi anni a loro volta influenzate da consigli di amici, letture  online  e un po' di fiuto personale.


Già fare una vacanza a Formentera è una bela fortuna. Sì, perché  oltre a un mare stupendo si mangia bene e l'offerta è tra le  più varie sia per  chi vuole stare in mezzo al movimento e la vita notturna  che per  chi  come me  ha  preferito godersi la natura  e locali più tranquilli.

Ecco la mia  mappa interattiva di Formentera e di seguito  la lista:


Sol Y Luna
(Camino viejo de la Mola)

Si trova  a Migjorn in un piccolo borghetto formato da  poche case, alcune in affitto. Si arriva dalla strada  principale o dalla  spiaggia lungo la passeggiata della  spiaggia e si mangia sotto un pergolato all'aperto
Consigliati: paella, moscardini fritti (Chipirones), alici  fritte, polpo alla Gallega (tra i  più buoni mangiati qui) e Crema Catalana. Prezzo  medio 25/30 secondo  cosa  si beve. Hierba (Herba ibicenca) offerta con  un mini magnum.

Sa Platgeta
(Camino des Pi des Catala II)

Anche questo  ristorantino si trova  a  Migjorn. E anche qui si può arrivare dalla strada o dalla spiaggia con una bella  camminata (secondo dove si alloggia). Tanti tavolini sparsi sotto una veranda o direttamente nel boschetto di  ginepri.
Quando ci sono prendere i gamberoni locali (costano quasi il  doppio di quelli impostati ma ne valgono la pena). Moscardini fritti gustosi e calamaro grigliato molto buono e tenero. La porzione di paella è abbondantissima, consigliata quella di mare. A fine cena servono una tra le migliori  Hierba dell'isola fatta  in casa. Prezzo  medio 25/30 secondo  cosa  si beve.

Capri

A Es Pujols. Locale alla moda in un bel giardino. Per il prezzo  pagato non vale  la  pena secondo me. Paella  buona.

Vogamari
(Carretera de la Mola, Km.9,5)

Anche questo ristorante si affaccia a sud  nel golfo di Migjorn. Molto elegante. Bellissima la  vista e la cena a base di pesce vale la visita. La caldereta di astice è un piatto completo. Si può raggiungere via  terra  o percorrendo la lunga passerella  che costeggia il mare. Prezzo  medio 30-40 euro senza bevande. Con  l'astice si  spende di più.

Codol Foradat
(Ctra. a la Mola, Km 8,9)

Nel golfo di Migjorn, splendida vista sul tramonto. Consigliato il polpo alla Gallega e i  piatti  locali.


Kiosko
(Carretera Ca  Marì)

A Ca Marì sulla  costa  di Migjorn. Si mangia con i piedi nella  sabbia  o sotto una veranda. Servizio giovane e veloce. A pranzo si possono prendere dei panini  da  portare  via  e mangiare in spiaggia per 5 euro o seduti ai tavoli ci sono  diverse proposte, ho preso  l'insalta di formentera  con pane e pesce secco. prezzi onestissimi. La sera si cena al chiaro  di luna. Buona l'insalata di Formentera  con pane e pesce secco, Vari  tipi  di pesce grigliato. Prezzi medi sui 20-30  euro.

Real Playa
(Lugar Venda de Es Ca Mari)

Piccolo alberghetto con ristorante affacciato direttamente sul  mare su una piccola spiaggetta del golfo di Migjorn.
Pesce di mare pescato, ci hanno servito un'orata di 1,200 kg cotta alla perfezione sulla griglia e accompagnata  da verdure grigliate. Moscardini fritti leggeri e non  unti. 


Es Moli de Sal
(Playa des Illetas)

Era il vecchio mulino dove veniva portato  e lavorato il  sale  proveniente dalla  saline ormai dismesse di Formentera. Vale la visita già solo per la vista unica su un mare stupendo.
Ci sono stata per pranzo semplice con un solo piatto e una birra. La sala interna è completamente aperta. Io  ho mangiato all'esterno nel  bellissimo salotto /giardino  vista mare. Prezzi elevati, qualità alta.

Es Ministre
(les Illettes)

Si  trova dove finisce la strada des Illettes in posizione rialzata con vista sul mare. Anche qui sono stata  solo per un pranzo semplice. Molto  in voga per  aperitivo e  cena  a base di pesce. Prezzi medio alti.

Rafalet
(Carrer Sant  Agusti, Es Calò)

Non avendo trovato  posto al ristorante Es Calò abbiamo ripiegato su questo locale, esaurito pure  lui, quindi abbiamo pranzato al bar della stessa gestione dove  vengono serviti panini  e piatti più veloci.
I due ristoranti che  ho  nominato  sono in lista  per la prossima volta.


Quartieri Spagnoli
(Carrer de Cala en Baster, 10. San Ferran)

Pizzeria "vera" napoletana. Pizza margherita in stile napoletano con cornicione alto ben cotta   e buona. Ottimo il  pomodoro, la mozzarella lasciava  più  a desiderare. In carta molti piatti della tradizione  partenopea, tra cui come  dolce la classica caprese  al cioccolato e  al  limoncello.
Una sorpresa, molto più  buona di tante  pizzerie  romane. Prezzo medio alto.


In lista per  le prossime visite:
Il Gecko
Can Forn
Caterina
Es Cupina
Cana Pepa
Can Carlos
Es Calò
Can Pascual
El Mirador
Sucre (Pasticceria  artigianale)

Per chiudere in bellezza il neo stellato (primo e unico ristorante con  1  Stella Michelin delle Baleari)

Can Dani
(Carretera de La Mola Km 8,5)

Sulla  strada per la  Mola in un vecchia costruzione rurale occupa  il  giardino interno.
Cucina creativa che nasce dall'esperienza locale, come recita il sottotitolo "cocina de raiz", delle radici. In cucina Ana Jiménez Garcia, in  sala il proprietario Daniel SerraVicente. Menu degustazione 63 euro. Bella carta dei vini. Costo medio/alto. Proporzionato all'offerta.
Seguirà presto un post  solo su questo ristorante.



Tutte le foto sono su Facebook.



Per molte altre informazioni su come arrivare, dove alloggiare o mangiare consultare Formentera non esiste

5 commenti:

  1. Consiglio anche "Aroma" Osteria, aperto quest'anno da due romani ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo di aver capito, è quello a San Ferran al posto di Sa Finca?

      Elimina
  2. Can Dani no es el unico restaurante con estrella Michelin de Baleares, solo de Ibiza y Formentera.

    RispondiElimina