28 ottobre 2019

Rotolini di uova con cuori e stelle. La ricetta del lunedì.



In questi giorni sono di raccolta olive e il tempo per cucinare e scrivere è poco.


Ma mi piace comunque preparare qualcosa, magari veloce e originale.
Per cui non mi dilungherò troppo come al solito. Di solito mi piace raccontare cosa mi ha spinto a cucinare un certo piatto o le origini e le materie prime.
In questo caso sarò più sintetica e vengo al dunque.

Ho trovato questa ricetta in un canale  youtube di ricette  coreane. Non credo sia un piatto tipico ma piuttosto una  elaborazione moderna con un gusto orientale per i particolari.
E' l'alternativa alla  solita  frittata in parole povere.



4 uova
prosciutto cotto 100 g
erba cipollina 10 fili
sale
olio

Rompere le uova e mettere 2 uova intere e due tuorli da una parte e 2 albumi in un'altra ciotola. 
Utilizzando formine molto piccole tagliare alcune forme dalle fette di prosciutto cotto. Tritare finemente quello che resta.
Sbattere le uova della prima ciotola e unire il prosciutto tritato.
Lavare e tagliare a rondelline l'erba cipollina e unirla agli albumi rotti con una forchetta.
Usare un padellino rettangolare o quadrato dai bordi alti. Ungerlo e versare sul fondo un po'di uovo  con prosciutto. 


Cuocere a fuoco basso e quando il fondo è sodo arrotolare la frittatina aiutandosi con una  spatola.


Avvicinare il rotolo al bordo  e versare altro uovo nello spazio libero del padellino. Arrotolare di nuovo. Ripetere l'operazione un paio di volte.


L'ultima volta mettere sul fondo del padellino le forme tagliate nel prosciutto e utilizzare solo gli albumi con  l'erba cipollina per continuare il rotolo con lo stesso metodo.


Se necessario tra un  rotolo e l'altro ungere il padellino.



Nessun commento:

Posta un commento