11 dicembre 2017

Crema di zucca, castagne e alghe. La ricetta del lunedì e idee per regali.



Lo so, Natale non è ancora arrivato ma io mi sono già fatta un regalo. Volevo metterlo nella mia letterina a Babbo Natale, poi  curiosando su eBay ho visto un'asta. Ho partecipato tanto per  provare perché ho  rilanciato solo di 5€ sul  prezzo  iniziale e invece "ho  vinto"  mi sono portata a casa un bellissimo Bby Meal  della Chicco - DeLonghi.
In pratica è un piccolo Bimby, molto meno  potente e con meno  funzioni m  frulla, omogenizza e  cucina  proprio come  lui.
Ho fatto subito alcune prove e  sono contenta dei primi risultati.


Questa crema di zucca è stato un primo divertentissimo esperimento. Ho preso le idee un po' dal ricettario incluso nella confezione, ho scopiazzato su internet sui ricettari del Bimby e su quello di Cukò (Imetec) e poi ho fatto di testa mia.
La stessa  crema  si  può fare con i  metodi classici, cottura sul fuoco e poi si frulla tutto con il minipimer. La  differenza è che  qui metto su, imposto il timer e posso fare  altre  cose. Inoltre alla  fine  della storia  devo lavare solo  una cosa. 

Dosi: Non mi sgridate, ho fatto a  occhio come tutte  le brave massaie  di una volta. 

zucca una grossa fetta
patata 1 piccola
cipolla
castagne arrostite (anche lesse ma  è meno saporito)
brodo vegetale
alghe miste (wakame, Nori ecc.)
olio extravergine
sale
pepe (facoltativo)

Pulire bene la zucca e la patata, sbucciarle e tagliarle a cubetti. Nel frattempo pulire una piccola  cipolla  e tagliarla  a pezzi. soffriggerla brevemente nel Baby Meal usando la funzione  cottura  a calore medio e le lame a velocità 1.
Aggiungere la  zucca e la patata e  coprire con brodo a  filo. Scegliere la  funzione cottura a  calore 2 e impostare  20  minuti.
Alla  fine dei minuti quando il Baby Meal ci avvertirà con un  fischio frullare tutto a velocità 8 fino ad ottenere una crema densa molto fine.

Aggiustare di sale, mettere pepe nero macinato al momento (se piace, a me piace ma non posso mangiarlo).
Disporre nei piatti fondi o in ciotole, distribuire le castagne arrostite  pulite e  spezzate  a piccoli pezzi irregolari a  mano, aggiungere le  alghe  secche  miste e un giro di ottimo  olio extravergine, io ho usato il Principe Pignatelli.

PS: a proposito di lavare, il Baby Meal è autopulente. Non so se si faccia  così ma mi sono  inventata che metto l'acqua, chiudo il coperchio, scaldo e frullo e devo solo fare un passaggio veloce con  sapone e sciacquare. La  prossima volta metto il sapone direttamente nel boccale.

2 commenti:

  1. Non conosco questo elettrodomestico, ma la ricetta mi piace molto, proverò a riprodurla con la pentola a pressione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che tu possa farla anche senza pentola pressione perché la zucca cuoce in 15 al massimo 20 minuti.
      Fammi sapere i risultati e grazie del commento

      Elimina