18 ottobre 2021

Biscotti frollini ai fichi. La ricetta del lunedì.

In autunno ci sono due dei miei frutti preferiti da sempre, fichi e caki. Credo di averlo detto spesso, perché è la verità.
Con gli  ultimi fichi ho fatto un po' di marmellata e con questa ho farcito dei biscotti. Avevo trovato su internet una forma  diversa e ne ero rimasta affascinata. poi l'ho persa e quindi per la  frolla ho optato per la ricetta con semola sarda di Claudia  Casu, Sardegna Cooking Studio サルデーニャ・クッキング・スタジオ.
In seguito ho ritrovato la ricetta originale di Cucina con Ninni che  suggerisco di guardare e provare. Per ora da lei ho preso solo la forma ma proverò anche la sua  frolla.

11 ottobre 2021

Olive verdi ascolane in salamoia. Nuova ricetta.


Quest'anno la  stagione delle olive è molto avanti in alcune zone e c'è chi come Elisa ha iniziato la raccolta di quelle cultivar che maturano prima. I suoi racconti sono sempre molto belli e sono  un'occasione per scoprire i piatti caratteristici delle sue zone di raccolta. Noi non abbiamo ancora iniziato nella Sabina Romana, ma ci portiamo avanti con la conservazione  delle olive da tavola.

04 ottobre 2021

Hiyayakko. La ricetta del lunedì.

Lo hiyayakko è un blocchetto di tofu fresco, possibilmente di varietà kinugoshi, che si serve freddo e condito con alcuni ingredienti come zenzero grattugiato, wasabi, cipollotto verde, pasta di umeboshi,  shiso, ecc. e insaporito con salsa di soia ch esi consuma principalmente  d'estate.

27 settembre 2021

Pesto di shiso fatto in casa. La ricetta del lunedì.

Sono ormai diversi anni che coltivo foglie di shiso verdi e rosse nel mio terrazzo. Quest'anno ho preso anche i semi di quello bicolore, verde  sopra e rosso nella pagina inferiore  delle foglie. questa pianta non crea particolari problemi e le ho coltivate con successo, quest'anno le ho portate a fiorire, vediamo se conserverò anche i semi. Lo shiso è la mia erba giapponese preferita in assoluto e la uso spesso in cucina, quindi potete immaginare quanto sia felice di poterle raccogliere ora nel mio orticello casalingo.

20 settembre 2021

Zucchine sottolio menta e basilico. La ricetta del lunedì.

Non so voi ma io mi chiedo spesso se sia corretto scrivere sottolio o sott'olio. Ho fatto un po' di ricerche e pare che siano entrambe corrette. L'importante che al plurale resti invariato (sottoli o sott'oli è sbagliato). Ma veniamo a questa che propongo oggi, una ricetta facile per preparare le zucchine e gustarle per tutto l’anno. Le zucchine sottolio sono ottime consumate come antipasto, come  contorno di carni e pesci o in un’insalata mista. 

13 settembre 2021

Ispianadas con frittata di cibudda sarda. La ricetta del lunedì.

Questo è uno dei due panini che mangerò oggi in nave. Il pane è l'Ispianadas di Dorgali, un panino morbido fatto con semola sarda rimacinata, acqua, olio, sale e lievito. Tradizionalmente venivano fatti con la pasta di riporto, sa Madrighe. Adesso nei forni viene usato il lievito di birra, La consistenza  ricorda molto quello che mia  nonna chiamava "pane moddhe" (molle, morbido) da contrapporre al pane spianata più basso e duro. Si può usare  questa ricetta di pane morbido sostituendo la farina tipo 0 con semola rimacinata.

06 settembre 2021

Bok Choy saltato in padella. La ricetta del lunedì.


Tutto è nato da una pianta, anzi due, cresciute nel mio orto in terrazzo. A volte non segno cosa ho seminato, contando sulla mia memoria e sul piccolo numero di cose che sto coltivando, illusa o forse eccessivamente fiduciosa, poi regolarmente mi dimentico e devo classificare il vegetale cresciuto per  decidere se mangiarlo o no. *

30 agosto 2021

Song porta la tradizione dei Dim Sum di Hong Kong a Roma


Dopo il riposo meritato torno con un racconto di una visita a un nuovo riferimento per gli amanti della cucina asiatica. Qui il viaggio ci porta ad  Hong Kong, il regno dei Dim Sum. Ecco la mia esperienza.

09 agosto 2021

Bigoli e vulcani su Geologia e Cucina.

Foto Instagram di Matteo Capellaro 


Questo mese Senza Panna si riposa dal web e non pubblica ricette. Anche se mi conosco e magari trovo cose interessanti e non so resistere.  L'intenzione per ora è di scrivere di qualche ristorante che ho visitato di recente o dare spazio ad altre notizie/curiosità legate al mondo della cucina. Oggi segnalo questo post interessante di Matteo Capellaro, geologo e sommelier, che ho pubblicato su Geologia e Cucina e che racconta delle  affinità tra i bigoli e i vulcani.

BIGOLI E VULCANI

M.TE PURGA

Tutto ebbe inizio da un piatto di Bigoli al Cimbro...  continua su Geologia e Cucina.

02 agosto 2021

Tubetti ai fiori di zucca con acciughe e chips di aglio. La ricetta del lunedì.

Avevo pensato di prendermi le meritate ferie da blogger con la ricetta della settimana scorsa, invece poi sono incappata in questo piatto di Virginia Di Falco e sono stata molto curiosa di provarlo. 
Per non smentirmi ho fatto alcune piccole modifiche che non cambiano la sostanza della ricetta, come il  formato della pasta e la  cottura  dell'aglio in tante piccole  chips che regalano sapore all'olio e un po' di croccantezza al piatto. Quasi tutti gli ingredienti sono del mio orto, anche la  ciotola è fatta da me. Posate, acciughe e pasta sono comprati :)